I libri saranno scritti automaticamente da software: sarà normalità entro il 2065.

Non è cosa nuova che ora basti parlare con il nostro telefono perché lui impari il nostro comportamento o semplicemente perché ci ascolti e trascriva in simultane quello che diciamo, e se vogliamo anche in un’altra lingua. 

Non è quindi strano pensare che da qui alla scrittura automatica da parte di un software che scrive esattamente come avremmo scritto noi, il passo è davvero corto. 

Basterà dire di cosa vorremmo parlare all’interno del nostro libro e lui lo scriverà esattamente come se fosse noi. 

Così come la scrittura su carta è destinata a sparire, probabilmente, lo è anche la scrittura in generale, dal momento in cui basterà parlare per avere dei documenti di testo e basterà ascoltare per leggerli. 

Rifletti bene, perchè il Digital sta davvero travolgendo le nostre vite e dobbiamo saperlo padroneggiare al più presto per trarne vantaggio. 

A presto,

Ph.

Argomenti: Futuro Digitale